Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Diamo una mano a chi dà una mano

Un patto delle Istituzione con il Terzo Settore per fare squadra

Il volontario è in fondo colui che, per libera scelta e al di fuori di ogni interesse o corrispettivo di ordine economico, mette le sue energie e la sua specifica professionalità a disposizione degli altri, sensibile al quadro complessivo delle esigenze della collettività, ma attento in primo luogo alle attese altrui e, per ciò stesso, amico.

Logo di Regione Calabria

TerzoSettore Calabria

è il nuovo portale informativo regionale dedicato per le Organizzazioni di Volontariato, per le Associazioni di Promozione sociale, per i Centri di servizio per il volontariato e per tutto il mondo del Non Profit calabrese. Il portale diventa così uno strumento a disposizione degli operatori del mondo del volontariato ma soprattutto per la Regione, quale cabina di regia  per la promozione e lo sviluppo delle linee strategiche a supporto di tutti gli operatori del volontariato in Calabria.

L’Obiettivo del progetto è assicurare supporto sia nelle relazioni tra sistemi locali - Province e organizzazioni di volontariato che spesso non riescono a interfacciarsi - sia tra amministrazioni e soggetti appartenenti a livelli istituzionali diversi, in una prospettiva di competenza sussidiaria. Si punta, inoltre, a mettere in relazione i dati della domanda e offerta di servizi con quelli relativi ai costi, per parametrare i costi standard per alcune tipologie di servizi e ridurre le criticità insite nelle operazioni di raccolta ed elaborazione dati rispetto ai risultati prodotti da servizi/interventi/progetti e alla qualità.

Passaggio al RUNTS La Regione punta a garantire agli Enti del Terzo Settore calabresi l’accreditamento, ai fini dell’aggiornamento dei dati anagrafici e del deposito di tutta la documentazione necessaria (atto costitutivo, statuto, et.), in vista del processo di trasferimento dei dati al Registro unico nazionale del Terzo Settore (Runts), normato dal Decreto Ministeriale n.106 del 15 settembre scorso con cui si disciplinano - per gli organismi operanti nel mondo del volontariato - le procedure di iscrizione, le modalità di deposito degli atti, le regole per la predisposizione, la tenuta, la conservazione e la gestione del Registro.